10

Posto riservato ai panellari

Splendida iniziativa del Comune di Palermo che da oggi in tutte le spiagge del capolougo siciliano ha previsto i parcheggi per panellari. Riportiamo la nota del Comune:

Ai cittadini in possesso di contrassegno per panellari, oltre al parcheggio nelle aree di sosta pubbliche riservate ai panellari è consentito richiedere un posto-auto riservato (parcheggio riservato ad personam). Il parcheggio dovrebbe situarsi nelle immediate vicinanze dell’abitazione o/e del luogo di lavoro, previo sopralluogo della polizia municipale, così da permettere al panellaro massima facilità e comodità negli spostamenti.

Il richiedente deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere titolare di contrassegno panellaro;
  • essere titolare di patente di guida e avere a disposizione una “lapa” (moto ape)  o convivere o essere assistito da un parente che sia titolare di patente di guida e che disponga di una lapa

Sei disabile e trovi perennemente il posto a TE RISERVATO occupato ? Cosa aspetti, diventa anche tu un PANELLARO!

[NOTA BENE]: Il post è solo una provocazione! Non c’è nessun cartello e nessuna nota comunale!

[NOTA BENE 2]: Il panellaro in foto ha occupato un posto riservato ai disabili!

Mauro Giulivi

Mauro Giulivi è un programmatore informatico. Vive e lavora a Palermo. Ha ideato palermobugs.com.

  • Fa

    non capisco se l’autore sia a favore e contrario a questa iniziativa del comune… [colpa dell'ultima frase] a parte questo, si poteva argomentare un pizzico in più spolverando di sale proprio la scialba notizia comunale, sia in positivo o in negativo [questo dipende dal gusto dell'autore, quanmto vuol far sentire la sua impronta nel cucinare la pietanza]

    • Fa

      *a favore O contrario

      • Giulivello

        Ciao!
        Il post era ovviamente una provocazione! non c’è nessuna nota comunale! Il post era per dire in modo ironico / provocatorio che i panellari si appropiano dei posti riservati ai disabili(nota foto)…

        • Pietro Salvino73

          Un panellaro è un disabile ….se confrontato con le multinazionali del fast food che ormai hanno invaso la città e sono la norma quindi il panellaro in quanto “diversamente abile in cucina” ha pieno titolo per occupare quel posto!

          Lodevole l’iniziativa del comune ma come al solito insufficiente …… ritengo necessario dotare tutte le aree di sosta per “disabili del gusto” di opportune panche ed ombrelloni che possano proteggere dal sole i sostenitori di questi “disabili a cucinare merda”; anche loro sono da premiare ….anche perchè pagano con lo ” sputo del panellaro ” già un altissimo prezzo per il loro attivismo sociale!

  • Giovanni Fontana

    riservato ad panellarum comunque.
    è incredibile come possiate commettere certe leggerezze!

    • Giulivello

      Hai ragione! Scusami ma ho riportato la nota dal sito del comune! :D

  • xemet

    Hey, ma quello non ha la “lapa” regolamentare!! (a tre ruote e possibilmente senza sportelli) Gli va subito requisito il contrassegno!

    Bisogna stare attenti, e’ pieno di falsi panellari in giro.

  • totino

    Devo dire che in effetti li il panellaro non ci deve stare per ovvi motivi igienici ….. avete mai visto la reazione della popolazione quando intervengono i vigili per rimuoverlo ….. molto grave a volte tentano di aggredire i vigili , giustificando la presenza lì . Per quanto riguarda l’occupazione del posto per i disabili come si vuole fare passare dalla foto , e ovvio che non occupa il posto riservato ai portatori di handicap , il segnale stradale verticale è collocato dopo il furgone del panellaro ed in quel posto c’è in sosta una autovettura ……. ;

  • Quozca

    Ma ci siete mai andati al Centro La Torre? Di fronte all’ingresso dal parcheggio interno, c’è un’intera fila di parcheggi per disabili. E’ sempre piena di auto posteggiate anche in diagonale perché è vicina all’ingresso, ma oddio ci fosse una e dico UNA sola auto col contrassegno disabili!!! Il palermitanazzo ignorante, lagnuso e completamente incivile posteggia lì così fa meno strada appena esce con i sacchi della spesa. Poi dentro il centro una voce ogni tanto dice che i parcheggi per disabili “non sono un privilegio ma una necessità”, ovviamente la cosa non sensibilizza nessuno. Ci vorrebbero le autogru a prendere ste auto e portarle allo sfascio mentre il panormosauro sta facendo la spesa…

  • Fa

    umpf! non avevo guardato bene la foto e per giunta non avevo verificato dal sito del comune la “comunicazione”!
    comunque se vogliamo essere pignoli la multa andrebbe fatta [con rimozione] per metà all’apa e per metà alla macchina sulla sinistra!