7

Vicolo dello Stronzo

E’ importante dare il giusto riconoscimento a chi  lo merita. E’ per questa ragione che propongo una petizione col fine di cambiare il nome a una piccola stradina del centro di Palermo,  nei pressi di via Re Federico, attualmente dedicata a Salvatore Spataro. La mia proposta è quella di omaggiare sia il tappeto di merda di cane che si staglia per tutto il marciapiede, ma soprattutto di rendere merito ai padroni, veri Stronzi, che permettono ai propri “fedeli” di puntellare la strada con maleodoranti e variopinte cacche che impediscono ai pedoni di camminare  spensieratamente per la strada. E’ dunque doveroso dedicare la suddetta strada allo Stronzo! Vicolo dello Stronzo si trova, oltre tutto, a pochissimi metri da Piazza Lolli, ricca di aiuole e spazi sicuramente più adatti a far defecare i nostri amici a quattro zampe (ricordando comunque che si deve raccogliere la cacca con una paletta e buttarla negli appositi cestini) e basterebbe, quindi, attraversare una strada ed evitare di creare una cacatoia abusiva… ma, daltronde, se non fosse così, che Stronzi sarebbero?

Chiara

  • Giulivello

    Praticamente un campo minato!

  • Gabrielendil

    Scusa però potrebbe tranquillamente trattarsi di cani randagi, che in città sono ormai circa la metà della popolazione palermitana, in questo caso potresti chiamarlo vicolo dello stronzo randagio. Ah una domanda ma a Palermo esiste l’accalappiacani?

    • Giulivello

      Effettivamente non è dimostrabile di chi siano le cagate… però devi anche considerare che i randagi cagano un po’ dove gli capita… invece le cagate di via Spataro sono regolari! Io abito in quella zona e devo dire che si rinnovano giornalmente….(in realtà vanno aumentando visto che il marciapiede viene(?) pulito non si sa quando)….

      • Alessandro Ferrara Pa

        Uhè ti,Giulivello,ma te sei milanese per caso? Ma perchè non scrivi una sicilianissima CACATA? :o)) Scherzo.

    • Giulivello

      Per quanto riguarda l’accalappiacani basta chiamare il canile di Palermo. A me è capitato di chiamarli e devo dire che a parte la loro uniforme da lavoro molto discutibile(uno è venuto con le infradito) sono stati abbastanza efficaci.

  • Pietro Salvino

    potremmo intitolarlo vicolo degli stronzi …i padroni dei cani che non la raccolgono