7

La nostra mappa gradita dal Comando della P.M.

Qualche giorno fa abbiamo invitato il Comando della Polizia Municipale di Palermo a visionare la nostra mappa dei posteggiatori abusivi ed eventualmente utilizzarla per pianificare i loro interventi. Abbiamo ricevuto una mail di risposta che ci ha fatto molto piacere e che desideriamo condividere con tutti voi:

Buongiorno,
abbiamo ricevuto la mail e ringraziamo per le segnalazioni. La lotta ai posteggiatori abusivi è un fenomeno difficile da contrastare che talvolta nasconde organizzazioni criminali strutturate che rendono i nostri interventi rischiosi, proprio per questa ragione le nostre operazioni sono pianificate in maniera ciclica, precisa e strategica.
Prenderemo spunto dalla vostra mappa (Complimenti per l’iniziativa!) per le future programmazioni, contiamo sulla veridicità e prontezza delle vostre segnalazioni e nonostante le criticità continueremo la nostra battaglia per la legalità.
Il Comando di P.M.

Palermobugs

  • Ligeiro

    non possiamo sollecitare il comandante dei vigili urbani affinchè solleciti una legge ad hoc?

  • Ospite

    Fosse che fosse la volta buona…. ma magari!!

  • http://www.danielealessandra.com/ Daniele Alessandra

    Buongiorno,
    meno male che ci avete detto che a Palermo ci son o i posteggiatori abusivi che fino a ieri non ce n’eravamo accorti. Ringraziandovi torniamo a non fare nulla in proposito.
    Il Comando di P.M.

    • INDIGNATO

      Fortunatamente non tutti ragionano male come te. Ed è proprio per quelli che ragionano così che questa città è diventata invivibile.
      Prima contro questi farabutti non si faceva assolutamente niente,ora,da qualche settimana a questa parte,la Polizia Municipale,sembra provarci.
      Apprezza invece di criticare.

      • http://www.danielealessandra.com/ Daniele Alessandra

        Non so chi tu sia perché non ci metti né la faccia né il nome, io lo faccio perché so cosa dico.
        Per mia esperienza diretta posso affermare che la polizia municipale non è mai intervenuta su mia segnalazione neanche in flagranza di reato, mi vengono in mente numerosi episodi dal 1990 al 2001, poi ho smesso.

        Una volta mi è anche capitato di pagare una sanzione per un verbale FALSO. Un agente di polizia municipale mi ha contestato un’infrazione inesistente solo per dimostrarmi che la mia parola contro la sua non ha alcun valore.
        Ho pagato la multa, ma comprendi bene che non posso avere fiducia in un’istituzione che nella mia diretta esperienza si è dimostrata più criminale di quelli da cui vorreste che ci proteggessero.

  • rosanerofan

    “che rendono i nostri interventi rischiosi”

    praticamente ammettono che se la fanno addosso quando dovrebbero fare il loro dovere ?

  • Mauri

    Voglio dirvi che se informate un vigile o qualsiasi altro operatore delle forze dell’ordine di una violazione al cds (il cds è una legge) e non fa nulla per sanzionarla e vi risponde come qualcuno ha fatto qui , OMETTE E QUINDI FA UN REATO !!!