0

Cura la campagna elettorale di Orlando e lui lo nomina consulente al cumune

“Attività di impulso e di consulenza nei confronti del Sindaco coadiuvandolo nell’attività di programmazione e di indirizzo della gestione dei rapporti istituzionali, attraverso metodologie di comunicazione e informazione on line e con le tecniche del social media management”.

 

Questo l’oggetto della nomina riportata in una determina sindacale di un paio di settimane fa. In sostanza, il Comune di Palermo, necessitava di un esperto che gestisse i canali “social” (Facebook, Twitter). Ad aggiudicarsi uno stipendio di 41.329, 56 euro l’anno è guarda caso Alessandro Lombardi, esperto di comunicazione che ha curato la campagna elettorale del sindaco Leoluca Orlando. 

comune-di-palermo-certificato-di-impegno

A questo punto due domande sorgono spontanee:

  • Non c’era nessuno tra i dipendenti del Comune che avrebbe potuto fare questo lavoro non gravando ulteriormente sulle casse dell’Amministrazione?
  • Che fine ha fatto l’albo dei professionisti palermitani che il Comune avrebbe potuto interpellare nel momento del bisogno?

 

Palermobugs