4

Il referendum di cui nessuno parla

Circa due mesi fa è partita una raccolta firme, organizzata dal movimento “Unione Popolare”, per  un Referendum abrogativo parziale sulla legge per le indennità parlamentari. In particolare, si richiede il taglio della diaria e delle spese di soggiorno a Roma dei parlamentari italiani. Si parla di circa 48.000€ l’anno per ogni rappresentante del parlamento! Grazie a questi tagli si risparmierebbe circa 500 milioni a legislatura! E’ possibile firmare nel proprio comune fino al 27 Luglio. Sono necessarie 500 mila firme e il tempo a disposizione è poco, per cui diffondete il più possibile!

Palermobugs