0

Ninu u’ Grattinu

Antonio Buffa, noto a Palermo come “Ninu u’ Ballerinu”, è stato denunciato per furto di energia elettrica! Il famoso meusaro avrebbe risparmiato(scroccato) il 95% dell’energia elettrica utilizzata in un anno grazie a  un sofisticato sistema di magneti. Dopo averlo invitato a tenere una lezione per il Master in “Management in Food & Beverage“, l’Università Bocconi di Milano starebbe pensando di affidargli una cattedra per il corso “Futti futti ca Dio perdona a tutti“. Lo stimolante corso è destinato agli studenti di ingegneria elettronica della nota Università milanese. I principali temi trattati saranno:

  • Luminarie, più tasce sono, meglio è!
  • Elettromagnetismo: come far avanzare da sole le transenne sulla strada
  • La danza e le nuove frontiere dell’energie rinnovabili
  • Termodinamica: l’arte di non far bruciare lo strutto

Mauro Giulivi

Mauro Giulivi è un programmatore informatico. Vive e lavora a Palermo. Ha ideato palermobugs.com.