5

L’inciviltà regna sovrana e i pedoni sono costretti a camminare per strada

Come spesso è possibile notare in molte strade della nostra città, molti automobilisti, spesso disperati a causa dell’impossibilità di trovare posto, si trovano “costretti” a parcheggi che non è esagerato definire selvaggi. Tutto ciò si verifica ovviamente, soprattutto, nelle molte strade non principali dove le forze dell’ordine non transitano mai o quasi mai.

Un’eccezione che non conferma la regola riguarda la via fonderia oretea. In questa strada infatti è presente un’officina autorizzata FIAT dove vengono portate le autovetture di tale marchio di carabinieri, polizia e vigili urbani, dalle stesse forze dell’ordine, che quindi non potrebbero mai negare di non aver notato questa “cattiva abitudine”, nonchè infrazione sanzionabile con multa e rimozione del veicolo. C’è da notare che in questa strada sono presenti vari uffici tra i quali la cassa marittima, il caf e la motorizzazione civile e che quindi è presente un buon traffico pedonale che è costretto a camminare per strada con conseguenti rischi. Ovviamente è inutile parlare di eventuali portatori di handicap.

Palermobugs

  • xemet

    Scusa ma vorrei riscrivere la parte iniziale dell’articolo con alcune correzioni:

    “Come ogni giorno è possibile notare in tutte le strade della nostra città, molti automobiliastri, frustrati dall’impossibilità di trovare un posto alla loro nuova o seminuova ferraglia per la quale si sono indebitati impegandosi anche le mutande, si trovano “costretti”, a causa della loro totale incivilta’, ignoranza e mancanza di senso civico a parcheggi che definire selvaggi e’ fargli un complimento. Tutto ciò si verifica, ovviamente, in tutte le strade sul territorio comunale poiche’ l’ultima multa per sosta irregolare e’ stata elevata forse ai tempi di Mussolini.”

  • Gillo73

    viaggio spesso e proprio adesso vengo dall’estero… fuori non vedo la quantità indiscriminata di auto e mezzi pesanti che vedo a Palermo. Non si può prendere la macchina per tutto! Bisogna andare a piedi e con i mezzi, magari pretendendo di più dall’amministrazione in termini di servizi, ma a piedi o con mezzi leggeri. Bisogna incentivare al massimo le persone ad abbandonare l’auto, all’uso della biciletta ed al rispetto del pedone. Insomma come al solito siamo da trerzo mondo!